Health Professions of Rehabilitation Sciences

Professioni sanitarie
Master programme
A.Y. 2020/2021
LM/SNT2 - Health professions for rehabilitation
Master programme
120
ECTS
Access
Limited enrollment with admission test
2
Years
Course location
Milano
Language
Italian
L'obiettivo del Corso di Laurea magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie è quello di fornire una formazione culturale e professionale avanzata per intervenire con elevate competenze nei processi assistenziali, gestionali, formativi e di ricerca negli ambiti pertinenti alla diverse professioni sanitarie comprese nella classe (Podologo, Fisioterapista, Logopedista, Ortottista-assistente di oftalmologia, Tecnico della
Riabilitazione psichiatrica, Terapista Occupazionale, Educatore Professionale, Terapista della neuro-psicomotricità età evolutiva).

Il Corso di Laurea magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie ha lo scopo di fornire una formazione che consenta al laureato di:
- coordinare e/o dirigere organizzazioni semplici e complesse utilizzando strumenti e misure per la pianificazione, la gestione delle risorse umane, della contabilità nell'economia aziendale;
- rilevare e valutare criticamente l'evoluzione dei bisogni riabilitativi e programmare l'intervento terapeutico in ambito riabilitativo della classe di appartenenza;
- sviluppare capacità di direzione;
- individuare i fattori di rischio ambientale, valutarne gli effetti sulla salute e predisporre interventi di tutela negli ambienti di lavoro;
- gestire gruppi di lavoro e applicare strategie appropriate per favorire i processi di integrazione multi professionale ed organizzativa;
- gestire piani di sviluppo professionale, che includano continue valutazioni, definizioni e identificazione degli obiettivi e l'attuazione per il loro raggiungimento;
- effettuare una ricerca bibliografica sistematica, anche attraverso banche dati e i relativi aggiornamenti periodici;
- effettuare revisioni della letteratura, anche di tipo sistematico, finalizzate alla realizzazione di un articolo scientifico;
- collaborare con progetti di ricerca quantitativa e qualitativa;
- verificare l'applicazione dei risultati delle attività di ricerca per il miglioramento continuo delle attività in ambito riabilitativo;
- praticare nel rispetto delle principali norme legislative che regolano l'organizzazione sanitaria, nonché delle norme deontologiche e di responsabilità professionale;
- decidere e applicare tecniche adeguate alla comunicazione individuale e di gruppo e alla gestione dei rapporti interpersonali con i pazienti e i loro familiari;
- valutare i risultati individuali e collettivi dei pazienti utilizzando valide e affidabili misure che tengano conto dell'ambito in cui i pazienti stanno ricevendo gli appropriati interventi riabilitativi, le variabili della competenza culturale e l'effetto dei fattori sociali;
- collaborare con il team di cura per realizzare l'applicazione e lo sviluppo di protocolli e linee guida; - organizzare ed interpretare correttamente l'informazione sanitaria dello specifico professionale dalle diverse risorse e database disponibili;
- utilizzare la tecnologia associata all'informazione e alle comunicazioni come valido supporto agli interventi riabilitativi, terapeutici e preventivi e per la sorveglianza ed il monitoraggio dello stato di salute;
- documentare la propria pratica riabilitativa anche ai fini di successive analisi per il miglioramento continuo;
- progettare e realizzare interventi formativi per l'aggiornamento e la formazione permanente afferente alle strutture sanitarie di riferimento;
- partecipare, osservare e programmare processi di gestione, conduzione e coordinamento di un Corso di Laurea triennale e magistrale, Master di I e II livello e accrescere, nell'ambito delle attività tutoriali e di coordinamento del tirocinio nella formazione di base, complementare e permanente, le competenze di insegnamento per la specifica figura professionale;
- partecipare alla progettazione e gestione di attività didattiche nell'ambito della formazione permanente rivolte ai professionisti della riabilitazione;
- progettare e realizzare, in collaborazione con altri professionisti, interventi educativi e di sostegno del singolo e della comunità per l'autogestione e il controllo dei fattori di rischio e dei problemi di salute:
- istruire sugli aspetti giuridici con riferimento alle competenze normative amministrative e giurisdizionali dello specifico profilo, gli Organi comunitari, così da integrarsi agevolmente nei rapporti con gli Stati esteri ed i rispettivi Ordinamenti.
I laureati magistrali che hanno acquisito le necessarie conoscenze scientifiche, i valori etici e le competenze professionali pertinenti alle professioni nell'ambito riabilitativo e hanno ulteriormente approfondito lo studio della disciplina e della ricerca specifica, alla fine del percorso formativo sono in grado di esprimere competenze avanzate di tipo assistenziale, educativo e preventivo in risposta ai problemi prioritari di salute della popolazione in età pediatrica, adulta e geriatrica e ai problemi di qualità dei servizi.
In base alle conoscenze acquisite, sono in grado di tenere conto, nella programmazione e gestione del personale dell'area sanitaria, sia delle esigenze della collettività, sia dello sviluppo di nuovi metodi di organizzazione del lavoro, sia dell'innovazione tecnologica ed informatica, anche con riferimento alle forme di teleassistenza o di teledidattica, sia della pianificazione ed organizzazione degli interventi pedagogico-formativi nonché dell'omogeneizzazione degli standard operativi a quelli della Unione Europea. I laureati magistrali sviluppano, anche a seguito dell'esperienza maturata attraverso una adeguata attività professionale di tirocinio, un approccio integrato ai problemi organizzativi e gestionali delle professioni sanitarie, qualificato dalla padronanza delle tecniche e delle procedure del management sanitario, nel rispetto delle loro ed altrui competenze. Le conoscenze metodologiche acquisite consentono loro anche di intervenire nei processi formativi e di ricerca peculiari degli ambiti suddetti.
Employment statistics (Almalaurea)

Limited enrolment with admission test. 
For further information on the number of places and the date of the admission test, please visit the website https://accessoprogrammato.miur.it/

English language

Students are expected to attain level B1 proficiency in English.

Proficiency may be certified at the time of matriculation by submitting a certificate of level B1 language proficiency or better, or by sitting the SLAM (University Language Centre) placement test during the first year of studies only, between September and December. Students who do not pass the test must follow the SLAM language courses and obtain appropriate certification within the year the plan of study calls for a language exam.

The degree programme has plans to develop, in partnership with international training programmes and clinics, study-abroad programmes for its students. Given the particular demands of the academic programmes, and the needs of its students (most of whom are working professionals), these programmes will consist of internship opportunities relating to organising services and conducting research

Mandatory

Courses list

year
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Placement I year 19 475 Italian MED/48 MED/50
First semester
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Interdisciplinary vocational course 1 12 104 Italian M-EDF/01 MED/05 MED/09 MED/13 MED/34 MED/36 MED/37 MED/48 MED/50
- Applied medical techniques2
- Clinical pathology1
- Diagnostic imaging and radiotherapy1
- Endocrinology1
- Internal medicine1
- Methods and teaching of motor activities2
- Neuroradiology1
- Nursing sciences: general, clinical and paediatric2
- Physical and rehabilitation medicine1
Psychology applied to social relations, communication and group dynamics 8 64 Italian M-DEA/01 M-PSI/01 M-PSI/06 SPS/07
- Demology, ethnology and anthropology2
- General psychology2
- General sociology2
- Work and Organizational Psychology2
Second semester
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Health law and professional-ethical liabilities 6 48 Italian IUS/07 IUS/09 IUS/10 MED/43
- Administrative law2
- Forensic medicine1
- Labour law2
- Public law1
Principles and instruments of business economics applied to the health sector 4 32 Italian SECS-P/07
Statistic, Epidemiology a History of Medicine 6 48 Italian MED/01 MED/02 MED/42
- Hygiene and public health2
- Medical history1
- Medical statistics3
Undefined
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
English assessment B1 (2 ECTS) 2 0 Italian
Study plan rules
- Lo studente, al primo anno, deve altresì maturare 3 CFU in attività formative a scelta.
year
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Placement II year 11 275 Italian MED/48 MED/50
First semester
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Educational project planning and management 8 64 Italian M-PED/01 MED/48
- Neuropsychiatric and rehabilitation nursing sciences2
- Theories and science of education and social education6
Interdisciplinary vocational course 2 8 64 Italian ING-INF/06 MED/25 MED/26 MED/34 MED/38 MED/39 MED/48
- Child neuropsychiatry1
- Electronic and informatics bioengineering2
- General and subspecialty paediatrics1
- Neurology1
- Neuropsychiatric and rehabilitation nursing sciences1
- Physical and rehabilitation medicine1
- Psychiatry1
Planning, organisation, and monitoring in healthcare organisations 6 48 Italian SECS-P/10
Professional management 6 48 Italian M-PSI/06 MED/44 SPS/09
- Economic sociology and sociology of work and organisations2
- Occupational medicine2
- Work and Organizational Psychology2
Second semester
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Research methods in rehabilitation 6 48 Italian ING-INF/05 M-FIL/03 M-PSI/03 MED/04 MED/06
- Clinical pathology1
- Information processing systems1
- Medical oncology1
- Moral philosophy1
- Psychometrics2
Undefined
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Laboratories 5 75 Italian
Conclusive activities
Courses or activities ECTS Total hours Language SSD
Compulsory
Final dissertation 7 140 Italian
Study plan rules
- Lo studente, al secondo anno, deve altresì maturare 3 CFU in attività formative a scelta.
Location
Milano

The tuition fees for students enrolled in Bachelor's, Master's and single-cycle degree programmes are divided into two instalments with different calculation methods and payment schedules:

  • The amount of the first instalment is the same for all students
  • The amount of the second instalment varies according to the ISEE University value, the degree programme and the student status (on track / off track for one year or off track for more than a year) 
  • An additional fee is due for online programmes

The University also offers:

  • Concessions for students meeting high merit requirements
  • Diversified tuition fees according to the student's home country for international students with assets/income abroad
  • Concessions for international students with refugee status

Scholarships and benefits

The University provides a range of financial benefits to students meeting special requirements (merit, financial or personal conditions, international students).

Learn more

Enrollment
First year enrolment:
Admission
Limited enrollment with admission test

Call for applications

Please refer to the call for admission test dates and contents, and how to register.

Application for admission: from 26/08/2020 to 05/10/2020

Admission test date and venue: 30/10/2020 - Settore Didattico Via Golgi 19, Milano

Application for matriculation: from 05/11/2020 to 10/11/2020

Read the Call


Postponement of admission test

The admission test, which was scheduled on 30 october under the call for applications, is posponed to a date to be set.