Additivi naturali per il controllo dello stato sanitario in zootecnia

A.A. 2020/2021
3
Crediti massimi
32
Ore totali
SSD
AGR/19
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone di fornire allo studente le conoscenze sugli additivi che possono essere utilizzati in zootecnia, in sostituzione degli antibiotici ad uso auxinico, con particolare riferimento ai fitogenici . Lo studente verrà condotto, anche attraverso esercitazioni pratiche, a riconoscere gli additivi presenti all'interno della razione degli animali di interesse zootecnico e comprendere la finalità dell'inclusione.
Risultati apprendimento attesi
Lo studente al termine del corso sarà in grado di collocare gli additivi nell'ambito nell'ambito della Normativa di riferimento e attraverso la ricerca bibliografica di articoli scientifici e la relativa discussione svilupperà una capacità critica di giudizio sugli effetti degli additivi nell'allevamento animale
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Le lezioni frontali ed esercitative verranno erogate mediante la piattaforma Microsoft Teams e potranno essere seguite in sincrono secondo l'orario previsto. Per alcuni argomenti le lezioni sia teoriche che esercitative potranno essere asincrone (power point con commento audio, filmati video) .
Tutte le informazioni relative alla modalità di erogazione saranno pubblicate per tempo nella sezione Bacheca della
pagina Ariel dell'insegnamento, insieme ad eventuali avvisi relativi a qualsiasi aggiornamento legato all'evoluzione della normativa imposta dal Covid-19.
Programma e materiale di riferimento
Il programma e il materiale di riferimento delle lezioni frontali non subiranno variazioni. Tutto il materiale didattico di supporto verrà reso disponibile sempre attraverso la piattaforma Ariel.
Qualora la situazione lo consentisse, l'esame si svolgerà in forma scritta secondo le modalità riportate nella sezione "Modalità di Esame". Alternativamente, l'esame si
svolgerà in forma orale utilizzando la piattaforma Teams o analoga. In questo caso, l'esame orale ricalcherà le medesime richieste della modalità scritta.
Programma
La trattazione si articola in tre parti. 1) La parte generale concernente le piante officinali, la storia, la filiera, le trasformazioni, l'attività e il loro utilizzo. 2) La parte relativa agli Additivi con riferimento alla Normativa e al Registro degli Additivi 3) Una parte relativa all'applicazione degli additivi naturali negli animali zootecnici e, presentazione dei risultati
Introduzione al corso ed inquadramento della problematica: Definizioni di pianta medicinale, aromatiche, officinali, Attività principi attivi e normativa (3 ore)
Filiera delle piante officinali e trasformazioni (3 ore)
Additivi, riferimenti alla Normativa, Ruolo dell'Efsa e Registro Additivi (2 ore)
Alternative all'uso di antibiotici: estratti vegetali, probiotici, prebiotici (2 ore)
Effetti sulla qualità delle produzioni (3 ore)
Effetti sulla salute animale (3 ore)



Esercitazioni

Esercitazioni aula computer Registro degli Additivi
Ricerca bibliografica articoli scientifici e ricerca on line riferimenti legislativi
Visita industrie del settore e/o EFSA
Prerequisiti
Conoscenze della nutrizione
Metodi didattici
Lezioni frontali in aula ed attività esercitative in laboratorio e in aula informatica. Visite tecniche presso industrie del settore
Materiale di riferimento
Slide depositate sulla piattaforma Ariel
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
La prova d'esame consiste nella discussione di un articolo scientifico sull'utilizzo di additivi naturali in una specie di interesse zootecnico ed in una prova scritta per accertare la conoscenza della teoria. Il materiale didattico disponibile sulla piattaforma Ariel consente la formulazione di domande tese a verificare la conoscenza dell'argomento.
AGR/19 - ZOOTECNIA SPECIALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail