E-democracy, e-participation

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
SPS/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
All'interno del curriculum Governo digitale, il corso si propone di fornire agli studenti una panoramica degli aspetti concettuali, degli strumenti metodologici e tecnologici e delle pratiche che, a vari livelli (raccolta di informazioni, ascolto e consultazioni, coinvolgimento nel policy making), sono rilevanti per favorire la partecipazione attiva dei cittadini nell'attività di governo, e per delineare forme di democrazia per l'era digitale. Da un lato si analizzerà l'impatto che le nuove tecnologie hanno nell'insieme della società (economia, cultura, salute, etc.) e per questo fatto in maniera moltiplicata sul sistema politico-istituzionale. Dall'altro lato si approfondirà il tema problematico del se la democrazia digitale può rafforzare la democrazia rappresentativa (liberale) o se è con essa in conflitto. L'orientamento del corso è a sostegno della prima ipotesi, quella del rafforzamento, che verrà dimostrata su basi scientifico-accademiche.
Risultati apprendimento attesi
Il corso mira a fornire una approfondita conoscenza del fenomeno in corso nel mondo contemporaneo, quello della presenza imponente delle nuove tecnologie. Questa conoscenza è finalizzata alla comprensione dei possibili scenari che si svilupperanno nel prossimo futuro per l'evoluzione delle moderne democrazie. In questo modo gli studenti dovrebbero essere in grado di posizionarsi come attori degli eventi e non solo come spettatori.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Edizione non attiva
SPS/04 - SCIENZA POLITICA - CFU: 6
Lezioni: 40 ore