Economia e politica regionale dell'unione europea

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
SECS-P/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivo del corso è fornire agli studenti le basi teoriche delle politiche regionali e urbane dell'Unione Europea e gli strumenti per valutare tali politiche con metodologie rigorose, nella logica di comprendere come funzionano gli interventi pubblici di organismi sovranazionali. Il corso inquadra le politiche regionali europee alla luce delle teorie di economia regionale fornisce una panoramica degli strumenti analitici per effettuare una valutazione dell'impatto economico delle politiche effettivamente messe in atto. Il corso è completato da esempi pratici di recenti politiche EU a livello urbano e regionale.
Risultati apprendimento attesi
Al termine dell'insegnamento lo studente avrà acquisito le basi teoriche, i metodi analitici e la terminologia per comprendere e valutare le politiche pubbliche a livello regionale ed urbano, in particolare in un contesto sovranazionale come l'Unione Europea. In particolare sarà in grado di comprendere e interpretare modelli formali di economia regionale e analisi relative a problemi di valutazione economica delle politiche pubbliche a livello regionale ed urbano, attraverso la lettura e interpretazione di analisi grafiche, tabelle di dati e rapporti di policy.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Terzo trimestre
Programma
- Economia regionale
Economie di agglomerazione ; Accessibilità; Gerarchia urbana; Crescita e sviluppo urbano
- Metodi di valutazione
Valutazione delle politiche pubbliche; metodi sperimentali; metodi non sperimentali
- Politiche regionali UE
Politiche regionali europee; valutazione delle politiche regionali; smart cities; specializzazione intelligente
Prerequisiti
Propedeuticità: come da guida di facoltà
Prerequisiti:Sono consigliate conoscenze base di economia (capacità di interpretare modelli in forma analitica e grafici economici) e conoscenze base di statistica/analisi dei dati (capacità di lettura e interpretazione di tabelle di dati e grafici, analisi di regressione: conoscenza base e capacità di interpretare i coefficienti stimati).
Metodi didattici
Lezioni
Materiale di riferimento
NOTA: il programma aggiornato con i riferimenti saranno disponibili sulla pagina Ariel del corso in corrispondenza con l'inizio delle lezioni. Si invitano quindi gli studenti a consultare il programma più aggiornato presente su Ariel.
Libri di testo
- Capello, Roberta (2015). "Economia Regionale", Bologna: Il Mulino.[Capitoli: 1; 2; 3; 4
(paragrafi 1;2); 7; 8 (paragrafi 1; 2; 4)]
- Martini, Alberto e Marco Sisti (2009), "Valutare il successo delle politiche pubbliche", Il
Mulino [Capitoli: 1; 6; 7; 8; 9; 11; 12]
Articoli
- Caragliu, A., Del Bo, C.F., & Nijkamp, P. (2011) "Smart cities in Europe", Journal of Urban
Technology, 18 (2): 65-82.
- Del Bo, C.F. & A. Caragliu, "Smart innovative cities: The impact of Smart City policies on
urban innovation", Technological Forecasting and Social Change, 142: 373-383
- Del Bo, C.F. & A. Caragliu, "The Economics of Smart City Policies", Scienze Regionali, 1:
81:104
- Del Bo, C.F. & A. Caragliu, "Much ado about something: an appraisal of European Smart
policies", Tijdschrift voor economische en sociale geografie, 109(1): 129-143
- McCann, P., & Ortega-Argilés, R. (2015). "Smart Specialization, Regional Growth and
Applications to European Union Cohesion Policy", Regional Studies, 49 (8): 1291-1302.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Per gli studenti frequentanti, la valutazione viene effettuata sulla base di una prova sui fondamenti teorici dell'economia regionale e sui metodi di valutazione e su un elaborato e presentazioni individuale o di gruppo su un caso studio di una politica regionale realmente attuata (da concordare con la docente), da interpretare criticamente alla luce delle teorie sullo sviluppo regionale e delle metodologie di valutazione viste durante il corso.
Per i non frequentanti l'esame sarà sul materiale indicato nel programma.
Informazioni aggiuntive e aggiornate sulla pagina Ariel del corso.
SECS-P/03 - SCIENZA DELLE FINANZE - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Docente/i
Ricevimento:
Martedì dalle 10.30, via Microsoft Teams, previo appuntamento via mail per motivi organizzativi. Scrivete dal vostro indirizzo unimi e indicate nell'oggetto se siete tesisti o studenti. Grazie.