Laboratory methods for biodiversity

A.A. 2020/2021
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
BIO/01 BIO/05 BIO/06
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
The aim of the course is to provide: a) theoretical and practical knowledge about biodiversity; b) evidence of how this knowledge could be acquired through the interdisciplinary scientific approach; c) the ability to identify organisms and biological specimens.
Risultati apprendimento attesi
Acquisition of methods to study biodiversity in animal and plant kingdoms, using cell and molecular biology techniques.
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Responsabile
Periodo
Secondo semestre
Nel secondo semestre le lezioni saranno erogate secondo quanto disposto dall'Ateneo, sulla base della situazione sanitaria. Ovvero, nel caso in cui sia possibile l'insegnamento sarò tenuto in presenza, consentendo agli studenti di partecipare sia alle lezioni frontali in aula che in laboratorio.
Nel caso invece in cui la situazione sanitaria presentasse delle criticità la didattica del corso sarà organizzata in modalità sincrona, attraverso la piattaforma Zoom o Teams, a discrezione dei singoli docenti, seguendo l'orario ufficiale.
Programma
Metodi per l'osservazione di tessuti animali e vegetali tramite microscopia ottica, microscopia laser confocale e microscopia elettronica a trasmissione. Introduzione alle tecniche di immunolocalizzazione. Estrazione ed analisi di proteine da tessuti animali e vegetali. Tecniche di elettroforesi in condizioni denaturanti per l'analisi delle proteine. Metodi di estrazione ed analisi del DNA da organismi animali e vegetali. Principi base sull'utilizzo di marcatori molecolari per la misurazione della variabilità genetica di animali e piante. Uso del "DNA barcoding" per l'identificazione di specie. Principi di Bioinformatica: estrazione di sequenze di acidi nucleici da banche dati pubbliche, confronto di sequenze, multi-allineamento e ricostruzione di alberi filogenetici. Cenni sui software di base per le suddette analisi e sull'analisi di sequenze proteiche.
Prerequisiti
Conoscenze base di biologia generale, genetica, citologia ed istologia animale e vegetale. Conoscenze riguardanti la sistematica e lo sviluppo di piante ed animali.
Metodi didattici
Lezioni frontali/seminari si accompagnano a lezioni pratiche in laboratorio, dove gli studenti lavorano insieme, suddivisi in piccoli gruppi.
Materiale di riferimento
I file utilizzati per le lezioni/seminari, gli articoli scientifici ed i protocolli utilizzati durante le esperienze in laboratorio saranno condivisi con gli studenti durante il corso e/o successivamente attraverso il sito ARIEL.
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Il corso è volutamente interdisciplinare, ma l'esame finale sarà unico. L'esame consiste in una presentazione in lingua inglese su un argomento a scelta dello studente, in cui siano state utilizzate le metodologie sperimentali per lo studio della biodiversità. Alla presentazione segue una discussione collegiale cui partecipa lo studente ed i docenti del corso.
BIO/01 - BOTANICA GENERALE - CFU: 0
BIO/05 - ZOOLOGIA - CFU: 0
BIO/06 - ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIA - CFU: 0
Lezioni: 48 ore
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento, stefano.biffo@unimi.it
c.o. DBS, via Celoria 26; aula virtuale
Ricevimento:
Su appuntamento richiesto via e-mail
Studio 5° piano Torre A, Bioscienze
Ricevimento:
Giovedi 14.00 - 17.00
Via Celoria 26, Torre B, Piano 2
Ricevimento:
dal martedì al giovedì dalle 9.00 alle 18.00
Dipartimento di Bioscienze
Ricevimento:
dal Lunedì al Venerdì 14,30-16,30
7°piano torre B, Edifici Biologici, via Celoria 26