Macchine e impianti per l'alimentazione degli animali da reddito

A.A. 2020/2021
3
Crediti massimi
32
Ore totali
SSD
AGR/09
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire agli studenti le conoscenze necessarie per la scelta delle soluzioni di gestione sostenibile per macchine e impianti per l'alimentazione degli animali da reddito.
Risultati apprendimento attesi
Le conoscenze apprese dallo studente gli consentiranno di effettuare la valutazione tecnica ed economica delle soluzioni applicabili nelle aziende per la scelta di macchine e impianti per l'alimentazione degli animali da reddito
Programma e organizzazione didattica

Edizione unica

Periodo
Secondo semestre
In caso di emergenza, le lezioni si svolgeranno su Microsoft Teams in modalità sincrona, negli orari stabiliti.
Il programma del corso e i materiali di riferimento rimarranno invariati.
Le modalità di verifica dell'apprendimento e i criteri di valutazione non subiranno variazioni, fermo restando che l'esame si svolgerà in presenza o tramite Microsoft Teams a seconda delle direttive vigenti al tempo dell'appello.
Programma
Didattica frontale:
Alimenti aziendali ed extra aziendali.
Macchine e sistemi per lo stoccaggio degli alimenti.
Macchine per la distribuzione di foraggi freschi e affienati.
Carri miscelatori.
Sistemi automatici di alimentazione.
Sistemi di distribuzione degli alimenti per monogastrici (suini e avicoli).

Esercitazioni:
Visite presso allevamenti con impianti innovativi di preparazione e distribuzione degli alimenti.
Prerequisiti
Nessuno
Metodi didattici
Lezioni frontali e attività esercitativa in aula. Visite tecniche a impianti di alimentazione innovativi.
Materiale di riferimento
Materiale didattico:
In formato digitale, disponibile all'indirizzo
http://ftangorramiaar.ariel.ctu.unimi.it/v3/Home/default.aspx
Modalità di verifica dell’apprendimento e criteri di valutazione
Modalità d'esame: prova orale.
Tipologia di prova e parametri di valutazione: interrogazione orale volta ad accertare la comprensione dei contenuti dell'insegnamento e la capacità di organizzare discorsivamente la conoscenza.
La prova sarà valutata in trentesimi e il voto finale terrà conto dell'esattezza e della qualità delle risposte, nonché dell'abilità comunicativa e della capacità di motivare adeguatamente affermazioni e giudizi durante il colloquio.
AGR/09 - MECCANICA AGRARIA - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento telefonico o e-mail
Palazzina Dipartimento VESPA, secondo piano