Ricerca

La ricerca
Al cuore della missione pubblica della Statale

L’Università degli Studi di Milano è tra i primi atenei italiani per investimenti in infrastrutture di ricerca e capitale umano: due elementi imprescindibili per affrontare le complesse sfide della conoscenza in un contesto sociale e produttivo in costante e velocissimo mutamento.

Istituzione pubblica votata allo sviluppo e al progresso dei saperi, l’Università è da sempre impegnata nello sviluppo di progetti di ricerca che abbiamo un forte impatto sulla qualità della vita dei cittadini.

La ricerca in Statale si svolge soprattutto nei dipartimenti e nelle tante strutture dedicate privilegiando la creazione e la crescita di reti di collaborazione sia sul territorio che a livello nazionale e internazionale.

In Ateneo le attività scientifiche coinvolgono l’intera comunità accademica -  dai professori, ricercatori, dottorandi, assegnisti e borsisti fino agli studenti dei corsi di laurea, in una ideale tensione conoscitiva capace di accogliere sempre nuove sollecitazioni.

Eventi

Nuovi sistemi di coltivazione intelligente nell'era del cambiamento climatico al centro del primo workshop teorico-pratico organizzato nell'ambito del progetto europeo Erasmus+ "AdaptNET". Esperti provenienti da Università Statale, Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, Università Ca' Foscari di Venezia discuteranno di temi come gestione del territorio e dell'energia, bestiame ed emissioni di carbonio, bioenergia, impatto del cambiamento climatico sulle attività produttive e aspetti normativi.

Presentazione dei bandi individuali AIRC per l'anno 2020

Fenotipizzazione del plasma germinale, introgressione e sistemi di verifica della tolleranza salina, linee avanzate di coltura e trasferimento delle conoscenze saranno alcuni dei temi trattati da esperti nazionali ed europei nel convegno conclusivo del progetto Horizon 2020 "Neurice", organizzato dal dipartimento di Scienze agrarie e ambientali – Produzione, Territorio, Agroenergia.