Seguire un corso singolo

L'iscrizione ai corsi singoli permette di frequentare le lezioni, sostenere l’esame finale di uno o più insegnamenti dei vari corsi di laurea o laurea magistrale e a ciclo unico di proprio interesse e ottenere una certificazione.

I corsi singoli sono utili a chi:

  • vuole aggiornarsi su argomenti specifici o integrare le proprie competenze professionali,
  • si è già laureato ma ha bisogno di esami supplementari per l’ammissione a concorsi pubblici o scuole di specializzazione,
  • deve acquisire i requisiti curricolari per essere ammesso a un corso di laurea magistrale,
  • è studente universitario iscritto a università estere e vuole frequentare degli insegnamenti, sia nell’ambito di programmi e accordi di mobilità che su iniziativa individuale.
Requisiti e incompatibilità

Requisiti

Requisito minimo per iscriversi ai corsi singoli è avere un diploma di istruzione secondaria di secondo grado (o titolo equivalente).

E' possibile frequentare fino a un massimo di 4 corsi.

Può iscriversi a corsi singoli anche chi è iscritto contemporaneamente a:

  • scuole di specializzazione
  • dottorati di ricerca
  • master e corsi di perfezionamento

Non possono iscriversi a corsi singoli:

  • gli studenti di questo Ateneo iscritti a un corso di laurea o laurea magistrale,
  • gli studenti di questo Ateneo in regime di interruzione studi,
  • gli studenti di questo Ateneo in regime di sospensione degli studi.
Gli insegnamenti disponibili

E possibile iscriversi agli insegnamenti dei corsi di laurea triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico dell'anno accademico in corso, salvo le eccezioni sotto segnalate.

Per trovare un corso è disponibile il catalogo degli insegnamenti che contiene:

  • programmi
  • docente titolare
  • crediti formativi universitari (CFU) 
  • settore/i scientifico-disciplinare (SSD)
  • corso di laurea di afferenza
Il catalogo degli insegnamenti

Consulta l'elenco di insegnamenti disponibili.

Non è consentita l'iscrizione agli insegnamenti dei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia.

Non è consentita l'iscrizione ai seguenti insegnamenti dell'area di scienze biologiche: Chimica organica e laboratorio di chimica (9 CFU), Fisica, laboratorio di fisica e laboratorio di metodi matematici e statistici (12 CFU), Matematica generale e laboratorio di informatica (9 CFU).

Alcuni corsi singoli appartenenti ai corsi di laurea seguenti richiedono l’autorizzazione preventiva degli organi accademici per accettare le domande di iscrizione. La conferma della domanda online vale come richiesta di autorizzazione, pertanto non effettuare il pagamento. La segreteria ti contatterà per comunicarti l'esito.

Odontoiatria e Protesi dentaria, Professioni sanitarie e Biotecnologie mediche: tutti gli insegnamenti richiedono autorizzazione preventiva che deve essere presentata nei periodi:

  • entro il 18 settembre 2020 per i corsi del primo semestre
  • entro il 31 gennaio 2020 per i corsi del secondo semestre.

Scienze motorie: è possibile iscriversi, con autorizzazione preventiva, solo agli insegnamenti teorici presentando domanda nei periodi:

  • entro il 18 settembre 2020 per i corsi del primo semestre o annuali
  • entro il 12 febbraio 2021 per i corsi del secondo semestre.

Medicina veterinaria: è possibile iscriversi, con autorizzazione preventiva, solo agli insegnamenti che non richiedono il precedente superamento di esami propedeutici presentando domanda nei periodi:

  • dal 10 luglio al 25 settembre 2020 per i corsi del primo semestre
  • dal 2 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021 per i corsi del secondo semestre

Scienze e politiche ambientali, Chimica (F5X), Chimica industriale (F6X) e Scienze e sicurezza chimico-tossicologiche dell'ambiente: tutti gli insegnamenti richiedono autorizzazione preventiva.

Iscriversi

Ai corsi singoli ci si può iscrivere generalmente a partire dalla metà luglio, per alcuni corsi che richiedono una autorizzazione preventiva sono invece previste modalità e scadenze particolari.

E' possibile presentare una sola domanda di iscrizione per anno accademico, che deve contenere tutti i corsi singoli da svolgere durante l'anno. La domanda non può poi essere modificata o integrata.

La domanda di iscrizione va sempre presentata in tempo utile per partecipare gli esami finali, che vanno sostenuti entro il 31 gennaio dell’anno accademico successivo a quello di iscrizione (31 gennaio 2021 per gli iscritti all'Anno Accademico 2019/2020).

Come iscriversi

L'iscrizione ai corsi singoli si effettua online, tramite il servizio dedicato. Prima di iniziare, scegli nel catalogo degli insegnamenti a quali corsi vuoi iscriverti e prepara una foto e la scansione del documento di identità (formato JPG, PNG, BMP).

  1. Accedi con le tue credenziali al servizio online di Iscrizione ai corsi singoli;

  2. Compila con i dati anagrafici e del titolo di studio;

  3. Scegli Facoltà e corso di studio e seleziona l'insegnamento a cui vuoi iscriverti;

  4. Conferma la domanda di iscrizione ai corsi singoli;

  5. Scarica la Ricevuta di immatricolazione ed effettua il pagamento tramite il servizio Gestione pagamenti.

Se non sei mai stato uno studente dell'Università degli Studi di Milano, per completare l’iscrizione ti sarà chiesto di presentarti di persona con un documento d’identità presso gli uffici delle Segreterie Studenti per svolgere la procedura obbligatoria di identificazione.

Non è possibile iscriversi ad insegnamenti che non sono presenti nella lista contenuta nel servizio online Iscrizione ai corsi singoli.

Tutte le informazioni necessarie (numero di matricola, credenziali etc) per frequentare i corsi singoli che hai scelto sono nella Ricevuta di immatricolazione.

Quanto costa

La tassa di iscrizione per i corsi singoli – che include anche la quota per l’assicurazione infortuni e l’imposta di bollo di 16 euro - è di:

  • 180 euro per il primo corso singolo;
  • 126 euro per eventuali altri corsi singoli

Esoneri

Sono esonerati dal pagamento della tassa di iscrizione e versano solo l’imposta di bollo di 16 euro:

  • gli studenti stranieri iscritti ad atenei con cui l’Università Statale ha accordi o programmi interuniversitari di mobilità
  • i beneficiari di una borsa del Ministero degli Affari Esteri
  • gli studenti con riconoscimento di handicap (ex art. 3 c.1 legge 104/1992) o con invalidità pari o superiore al 66%.

Per ottenere l'esonero, prima di completare l'iscrizione, è necessario contattare la Segreteria studenti tramite il servizio Infostudenti.

 

Per informazioni o aiuto è disponibile il servizio Infostudenti